Titolo

News

 
07/11/2017 News da BCC Umbria
FINANZA COMPORTAMENTALE E SCELTE DI INVENSTIMENTO NEL FOCUS DI BCC UMBRIA: formazione e consulenza per assistere il cliente

Lo scorso 19 ottobre a Perugia la Bcc Umbria assieme a Bcc Risparmio & Previdenza, società di gestione risparmio del Credito Cooperativo, e Gam, società svizzera di asset management hanno promosso un incontro informativo sulla cosiddetta “finanza comportamentale”.

Nel convegno ‘Emozioni, illusioni e consulenza: lo strano caso del risparmio italiano’, si è cercato di comprendere le scelte d’investimento del cliente, che soprattutto in questi ultimi anni sono state spesso influenzate dalla paura e dall’insicurezza, per aiutarlo a fare investimenti più oculati e consapevoli. Analizzando le dinamiche cognitive che sono alla base della finanza comportamentale, campo di studi che applica la psicologia cognitiva alla comprensione delle scelte e delle decisioni economiche, trasferendo delle “pratiche” linee guida direttamente ai fruitori: clienti e dipendenti della Banca.

Ad aprire i lavori, Silio Canosci, Direttore Commerciale di Bcc Umbria, che ha introdotto Rocco D’Agostino di Bcc Retail che ha illustrato le iniziative del Gruppo Bancario nel comparto finanza e successivamente il contributo di Luciano Scirè, Gam Asset Management sulla finanza comportamentale.